14/07/2019

Per l'Associazione Alessandro Scarlatti a Sorrento

Ensemble Barocco di Napoli
News Concerti

Vivaldi, Mancini e Sarri sono i compositori protagonisti del concerto che l'Ensemble Barocco di Napoli terrà il prossimo 14 luglio nella Cattedrale di Sorrento a conclusione del Festival "La Stagione del Barocco" organizzato dall'associazione Alessandro Scarlatti di Napoli, con il sostegno del Comune di Sorrento, e in collaborazione con l'Associazione Armonici Intarsi.

Due capitali della musica: Napoli e Venezia

Francesco Mancini (1672-1737)
Concerto in sol minore per flauto, due violini, viola e basso continuo (1725)
Comodo
Fuga: Allegro
Larghetto
Allegro

Antonio Vivaldi (1678 – 1741)
Concerto a flauto e due violini in la minore RV 108
Allegro
Adagio
Allegro

Concerto in do minore per flauto, archi e basso continuo RV 441
Allegro non molto
Largo
Allegro


Domenico Sarro (1679-1744)
Concerto in la minore per flauto, due violini, viola e basso continuo (1725)
Largo
Allegro
Larghetto
Spiritoso


Antonio Vivaldi
Concerto in re maggiore op. 10 n. 3 RV 428 Il Gardellino
Allegro
Cantabile
Allegro


Tommaso Rossi flauto dolce
Ensemble Barocco di Napoli
Raffaele Tiseo e Giuseppe Guida violini, Rosario Di Meglio viola, Marco Vitali violoncello,
Giorgio Sanvito violone, Patrizia Varone clavicembalo

Citazione del giorno

La fantasia di Leo richiede dunque interpreti non solo tecnicamente agguerriti, ma anche capaci di entrare in sintonia con il gusto peculiare delle composizioni e di restituirne la varietà di affetti e di effetti. Tali requisiti non sono di certo mancati agli artisti che hanno animato il concerto napoletano. Rossi, nel ruolo di protagonista, ha saputo imprimere all’interpretazione una notevole incisività.
Lucio Tufano
www.ilteatro.it